Gobbo d'Oro a 'La terra dell'abbastanza'

'La terra dell'abbastanza' di Damiano e Fabio D'Innocenzo è stato premiato con il Gobbo d'Oro al Bobbio Film Festival, guidato da Marco Bellocchio, "per la sorprendente compiutezza - si legge nelle motivazioni - di un'opera che, con energia e sensibilità, è capace di coinvolgere lo spettatore, guidandolo in un mondo periferico in cui la costante ricerca di una svolta risulta una condanna". Premio per la miglior regia a Silvia Luzi e Luca Bellino per 'Il cratere', film che ha colpito "per la singolare e personalissima visione, perseguita con rigore, in cui prevale un'esplorazione estremamente accurata di un rapporto familiare claustrofobico". Riconoscimenti per il miglior attore e la migliore attrice ad Andrea Lattanzi ('Manuel') e Sharon Caroccia ('Il cratere'); il pubblico del festival ha invece premiato ex aequo 'Ammore e malavita' dei Manetti Bros e 'Manuel' di Dario Albertini. A 'Easy. Un viaggio facile facile' di Andrea Magnani è stato assegnato il premio della Camera di commercio di Piacenza.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Piacenza
  2. Piacenza 24
  3. Il Piacenza
  4. Il Piacenza
  5. Il Piacenza

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Carpaneto Piacentino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...